Assicurazione Trattore Agricolo: stipulare la polizza online

L’ Assicurazione Trattore Agricolo, rientra nella più ampia categoria a cui appartengono le assicurazioni degli autocarri commerciali.

Questo tipo di veicolo essendo un mezzo dotato di targa, può essere guidato anche nelle strade ad utilizzo pubblico e, pertanto, deve essere obbligatoriamente assicurato, in modo da far fronte a incidenti o danni provocati durante la guida.

assicurazione trattore agricolo

Le dimensioni di un trattore agricolo sono ingombranti quindi, la loro circolazione nelle strade risulta spesso rischiosa.
Per questo motivo le compagnie sono spesso riluttanti nel proporre ai propri clienti delle polizze che non prevedano l’aggiunta della franchigia. Questo significa che, nel caso di incidente provocato  dall’assicurato, l’agenzia risarcirà l’intera somma del danno a cui andrà sottratto un importo previsto in fase di  sottoscrizione del contratto che oscilla tra i 250€ ai 1.000€.

Solitamente cosa non comprende l’assicurazione trattore agricolo ?

Molte compagnie assicurative, inoltre, non includono la clausola bonus/malus nel caso di veicoli di questo tipo, ma preferiscono affidarsi ad una tariffa fissa, il cui importo varia in base al numero di persone che guidano il mezzo, ossia se viene utilizzato solo dal contraente o anche da terze persone.

Tra le agenzie assicuratrici che si occupano di stipulare polizze anche per trattori agricoli, ci sono:

  • Fata Assicurazione, che propone una linea di servizi creati ad hoc per chi possiede questa categoria di veicoli,
  • Groupama, che con il pacchetto Agrirama permette di tutelarsi contro furti o incidenti sia per le macchine agricole semoventi, che per i trattori.

Fra e valutazioni che si devono fare, nell’assicurare un trattore, occorre considerare anche gli eventuali danni che possono essere causati da un rimorchio collegato al trattore. L’assicurazione trattore agricolo copre solitamente anche i danni causati dal rimorchio, ma è fondamentale sapere che per ogni singolo rimorchio con targa propria, occorre integrare la polizza della motrice, con apposite polizze per i singoli rimorchi, per la copertura legata al rischio del rimorchio nel momento in cui è staccato dal trattore.

No Commenti

Comments RSS

Lascia un commento